Note – The Spiritual Machine

Le note

Una limpida esplosione di sapori

 

 

In una prima fase di distillazione le molecole aromatiche più volatili si perdono a favore delle molecole amare, che invece sono più pesanti. Abbiamo ricalibrato i nostri blend e trovato i parametri che ci permettono di mantenere il profilo aromatico tipico dei nostri prodotti.

 

CITRUS

Arancio amaro – Cedro – Limone

Toni tipici delle scorze ricche di oli essenziali, la parte più preziosa per donare profumi inconfondibili in un drink

HERBS

Menta – Cardamomo – Melissa – Eucalipto

La freschezza è la nota che stavamo cercando, il cardamomo spicca su un sottofondo di erbe balsamiche

FLOWER

Camomilla – Rosa Moscata – Ibisco

I fiori sono i più delicati da trattare a contatto con il calore. Quando vengono scaldati in fase di distillazione si perde la parte volatile, quella dei profumi. Ed è proprio grazie alla tecnica della concentrazione sottovuoto che le note dolci dei fiori selezionati vengono preservate e si fondono in un distillato morbido e fresco

SPICES

Pepe – Zenzero – Cannella – Cubebe

Il blend che utilizziamo per la nota Spices non è lo stesso delle tinture. Abbiamo modificato la miscela per fare in modo che la parte più complessa rimanesse integra. Così mentre le spezie inebriano il naso risultano anche più morbide al palato

Botanicals

Come curiamo i botanicals dalla raccolta alla lavorazione?